In caso di dolore, o in presenza di lesioni a livello delle radici dei denti (granulomi), potrebbe essere necessario ricorrere all’endodonzia. Tramite questa tipologia di trattamento, i tessuti infetti all’interno del dente e delle radici vengono rimossi e le radici vengono definitivamente sigillate. In seguito alla devitalizzazione e alla chiusura del dente, si procede alla ricostruzione dello stesso, in modo da garantire il mantenimento della salute del dente nel lungo periodo.

Medici di reparto

Dott.ssa Rossana D’Amico

ODONTOIATRIA

Dott.ssa Casalini Maria

ODONTOIATRIA

Caramaschi dott.ssa Elena

ODONTOIATRIA

Ripasarti dott. Alessandro

ODONTOIATRIA

Bellemo dott. Sergio

ODONTOIATRIA

Conti Dott.ssa Lucia

ODONTOIATRIA

Calciolari dott.ssa Elena

ODONTOIATRIA

Migale dott.ssa Giuseppina Katia

ODONTOIATRIA