Doctor commenting on a mammography to her patient.

La tecnica di Mammografia microdose adottata in Gemini ha la potenzialità di fornire immagini ad altissima qualità utilizzando una quantità dimezzata di radiazioni.

Questo si traduce in:
– Radiazioni dimezzate
– Rapidità dell’esame (max. 5 minuti)
– Posizionamento più semplice e confortevole grazie al supporto curvo
– Maggiore comfort, grazie alla superficie di appoggio riscaldata
– Impostazioni dedicate e automatiche per seni con protesi
– Postazione specifica per disabili

Il tessuto mammario è particolarmente sensibile alle radiazioni ed è quindi essenziale ridurre al minimo i livelli di esposizione. Il rischio di tumore indotto da radiazioni inoltre è correlato all’esposizione totale nel corso della vita. La dose di radiazioni impiegata dalla nuova tecnologia adottata in Gemini è notevolmente inferiore rispetto a qualsiasi altro sistema per mammografia, senza compromettere la qualità dell’immagine.